Libri da riscoprire – “Madre tela”, Matteo Alberto Sabatino

Segnalazione romanzo


Madre tela” è il secondo romanzo di Matteo Alberto Sabatino.


Sinossi – “Madre tela”

Vittorio è appesantito da un’eredità che avrebbe preferito non riscuotere trent’anni prima: il suo cognome. Se lo ritrova stampato sugli abiti da lavoro quando, ogni pomeriggio, solleva i mobili degli altri, per spostarli. Frattanto alimenta il proprio desiderio: diventare un ritrattista. In un settore della biblioteca dove è impiegata Settimia, sua ex fidanzata, l’incontro con il polacco Vitalij Mernowski modifica irrimediabilmente il corso dell’esistenza del giovane autore. Rifugiatosi in una rustica abitazione a picco sul fiume Monir, il protagonista conosce, in modi magici e particolari, Barnabas, gatto dagli occhi ramati, e Vulna, donna dalle iridi color topazio.
In un susseguirsi di eventi e rivelazioni sconvolgenti, con la complicità di Isabella, rude pescatrice, e di don Carlo, rispettato parroco della comunità di RoccapascoVittorio, alla fine, realizza se stesso compiendo il più puro fra gli atti d’amore.


L’autore Matteo Alberto Sabatino

Matteo Alberto Sabatino (Salerno, 1994) è dottore magistrale in Corporate Communication & Media.

È stato co-autore e co-conduttore di Senso Unico, un programma radiofonico dell’emittente Unisound.

È stato co-autore e co-conduttore di Cinefilia, un programma radiofonico dell’emittente Radio Vostok.

È stato giurato ufficiale della sezione Classici della 75esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Nel 2019 e nel 2020 ha partecipato alla giuria giovani – supportandone il coordinamento – della 55esima e della 56esima edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro.

Dal gennaio del 2019 al maggio del 2020 ha ricoperto il ruolo di co-responsabile dell’Ufficio Promozione e Comunicazione del Parco Archeologico di Ercolano.

Nel 2021 ha pubblicato il suo primo romanzo, dal titolo Il proiettore delle memorie (Schena Editore), vincitore della XXIV edizione del Premio Nazionale di Narrativa “Valerio Gentile”.

“Madre tela” è la sua seconda pubblicazione.




Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: