Spacchettiamo insieme un libro… n. 15

“Erbaluce”, Isabella Galeotti


Non mi stancherò mai di ripeterlo: scrivere racconti non è sempre semplice, sempre scontato. Anzi: occorre fare tesoro della brevità e sfruttarla per far rendere il massimo alla storia che stiamo raccontando.

Un ottimo esempio di racconti di alto livello si può trovare in “Erbaluce” di Isabella Galeotti. La raccolta è composta da ventisette racconti.



Prendendo in prestito una risposta all’intervista che Isabella Galeotti mi ha concesso e che sarà pubblicata a inizio settembre, se l’autrice dovesse descrivere la sua raccolta in tre parole, queste sarebbero:

Racconti da bere.

Isabella Galeotti

Non voglio anticiparvi altro sull’intervista. Preferisco lasciarvi, invece, con la lettura dell’incipit del primo racconto della raccolta di Isabella Galeotti, “Alta marea”. Ho trovato questo incipit carico di emozioni e, lo ammetto, le emozioni mi hanno travolto proprio come marea mentre lo leggevo ad alta voce per voi.

Buon ascolto e… buona lettura!

Lettura incipit del primo racconto della raccolta “Erbaluce”: “Alta marea”. Autrice: Isabella Galeotti. Legge ad alta voce Serena Barsottelli.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: